<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=43543&amp;fmt=gif">

IT | EN

Marco Bizzantino

Classe 1981, appassionato di informatica da sempre. Lavora da quasi 20 anni su ambienti *NIX; ha iniziato come sistemista, per poi focalizzarsi su aspetti legati alla sicurezza, interessandosi di hardening, design sicuro di infrastrutture, firewall, audit e penetration test. La passione per i numeri e l’analisi gli hanno permesso di specializzarsi su software e sistemi di bigdata analytics e di data visualization in diversi ambiti, secondo l’approccio “driven by data”. Negli ultimi anni ha abbracciato la filosofia DevOps, perché crede fortemente possa portare notevoli vantaggi tecnici e organizzativi: è tutta una questione di reperimento dei giusti tool, e su questo l’attività di scouting è pressoché costante. Segue, organizza e partecipa a diverse community opensource, perché crede fortemente in questo modello di condivisione della conoscenza.
Find me on:

Recent Posts

Kubernetes vs Docker: tutto sui due più diffusi tool per la containerizzazione

 

Molto spesso ci viene richiesto di fare dei confronti tra i due tool più conosciuti ed utilizzati nel mondo dei container: Kubernetes e Docker.

5 MIN LETTURA

Leggi tutto  

Marco Bizzantino

Classe 1981, appassionato di informatica da sempre. Lavora da quasi 20 anni su ambienti *NIX; ha iniziato come sistemista, per poi focalizzarsi su aspetti legati alla sicurezza, interessandosi di hardening, design sicuro di infrastrutture, firewall, audit e penetration test. La passione per i numeri e l’analisi gli hanno permesso di specializzarsi su software e sistemi di bigdata analytics e di data visualization in diversi ambiti, secondo l’approccio “driven by data”. Negli ultimi anni ha abbracciato la filosofia DevOps, perché crede fortemente possa portare notevoli vantaggi tecnici e organizzativi: è tutta una questione di reperimento dei giusti tool, e su questo l’attività di scouting è pressoché costante. Segue, organizza e partecipa a diverse community opensource, perché crede fortemente in questo modello di condivisione della conoscenza.
Find me on:

Recent Posts

I DevOps Tools per una Reference Architecture vincente

Nei precedenti blog post abbiamo approfondito concetti come Metodologia DevOps, Cloud, Security e pratiche e tool collegati, spiegando come la Digital Transformation abbia influenzato e modificato radicalmente l’approccio aziendale a queste tre aree nell’ottica di uno sviluppo applicativo sempre più Agile e flessibile.

6 MIN LETTURA

Leggi tutto  
Le 4 metriche fondamentali per misurare le performance DevOps

Oggi le aziende stanno finalmente iniziando ad investire nella metodologia e nelle pratiche DevOps, avendo compreso l’utilità di queste ultime per rendere le fasi di sviluppo software più rapide, affidabili e con meno errori.

3 MIN LETTURA

Leggi tutto  
Keep CALMS and DevOps: le basi per una Strategia di cambiamento Efficace

Abbiamo già spiegato in articoli precedenti “Che cos’è DevOps” e quali sono le origini di tale metodologia che ha come obiettivo principale quello di colmare la distanza tra gli sviluppatori e le operations. Ma vediamo quali sono i pilastri che stanno alla base del cambiamento di approccio e che rendono possibile per un’azienda l’ottimizzazione e il miglioramento delle varie fasi di sviluppo del software e l’ottenimento di un vantaggio competitivo assicurato.

3 MIN LETTURA

Leggi tutto  
Cos’è la Container Orchestration? Quali i migliori tool?

 

L’utilizzo dei container sta crescendo sempre più in quanto tale tecnologia consente la collaborazione tra diversi team (ad esempio quelli responsabili per lo sviluppo, per la sicurezza, il controllo qualità). Tutte le novità che hanno a che fare con i container fanno subito notizia, e tra le parole ricorrenti quando si parla di container c’è sempre più spesso “orchestrazione”. Cos’è, perché è così richiesta e quali sono i migliori software per le aziende?

3 MIN LETTURA

Leggi tutto  
Machine learning software: come sfruttarlo per la tua azienda

Nel passato nessuno era a conoscenza dei problemi della propria azienda. Anzi, si veniva a conoscenza di alcune difficoltà aziendali addirittura se riportate dai clienti stessi; le decisioni di business non venivano inoltre prese sulla base di informazioni reali raccolte internamente, ma sulla base di problemi che si verificavano istantaneamente. Nel mondo dell’informatica e dell’automazione non è però più accettabile conoscere un problema quando un cliente si è già lamentato, o addirittura è già stato perso. Ora abbiamo la fortuna di poter avere una visione chiara e perfettamente real time di tutto quello che sta accadendo. Le aziende devono solo capire come sfruttare questa ricchezza per migliorare il proprio lavoro e aumentare il fatturato.

3 MIN LETTURA

Leggi tutto  
Come collaborano i team DevOps più smart

 

La cultura aziendale e il modo di lavorare ai progetti di sviluppo stanno cambiando in maniera radicale. Adattarsi a tale cambiamento significa innovare, velocizzare i processi, avere clienti più felici e persino lavorare con il sorriso!

3 MIN LETTURA

Leggi tutto  
1 2

ISCRIVITI AL NOSTRA NEWSLETTER