Kiratech nasce come system integrator specializzandosi sulla parte virtualizzazione e infrastruttura già nel 2005, diventando uno dei primi partner VMware in Veneto.

Da allora abbiamo sempre seguito con attenzione l’evolversi del mercato e delle tecnologie, in modo da proporre al mercato italiano i prodotti migliori.

Da un concetto di datacenter classico la nostra visione si è via via evoluta fino ad abbracciare l’hyperconverged infrastructure, le architetture a microservizi e l’implementazione di private, public e hybrid cloud.

 


Problematiche riscontrate:

Con l’aumentare dei server virtuali diventa sempre più complesso gestire il ciclo di vita dei sistemi, in quanto il rapporto server/persona è cresciuto significativamente.

 

Ogni modifica di rete deve essere analizzata nel dettaglio e riportata su tutti i sistemi interessati, ma risulta difficile da testare prima della messa in produzione.

 

Scalare o spostare una parte del workload su un servizio Cloud o su un datacenter diverso può diventare un progetto molto complesso.

 

Centralizzare i backup e permettere un restore granulare a caldo in poco tempo, avere la certezza che quanto salvato sia coerente e riutilizzabile, poter testare i backup in un ambiente parallelo, sono tutte attività che richiedono manualità e tempo.

  


Approccio Kiratech:

Negli ultimi 15 anni le tecnologie sono cambiate radicalmente, oggi si parla molto di Digital Transformation, e dal punto di vista del datacenter ogni signolo aspetto è ormai gestito a livello software. La nostra visione è fortemente innovativa e sempre attenta al cambiamento, proprio per questo siamo in grado di offrire il miglior supporto sul mercato alle aziende che intendono iniziare un processo di trasformazione e miglioramento.

Ci siamo specializzati in SDN (software defined network), ad esempio con VMware NSX, SDS (software defined storage) con Nutanix e vSAN, e in generale in SDDC (software defined datacenter) con OpenStack, la suite di VMware, quella Microsoft e Red Hat.

Lavoriamo anche con i maggiori Cloud Provider, come Amazon AWS e Microsoft Azure, e siamo in grado di gestire la fase progettuale e implementativa per aiutare le aziende a spostare parte del loro workload su questi servizi.

Altro aspetto importante è legato alla protezione e all’integrità del dato, aspetto che gestiamo utilizzando Veeam Backup and Replication e la suite software e hardware di EMC, di cui abbiamo competenze che vanno dal Data Domain al vPlex.

 


Benefici:

Utilizzando le soluzioni da noi proposte il Cliente sa di aver intrapreso il percorso di Digital Transformation con un partner certificato e competente, scegliendo le migliori tecnologie attualmente sul mercato.

Coniugando la flessibilità del cloud al controllo completo su ogni aspetto legato all’IT, un moderno datacenter scardina i paradigmi finora utilizzati:

  • SDS per una gestione semplice e flessibile dello storage inteso come spazio disco, indipendentemente dal sistema e dalla tecnologia utilizzata
  • SDN per un disegno dinamico della rete, aggiungendo funzionalità di microsegmentazione estesa a datacenter dislocati geograficamente
  • Backup sicuro, replica e restore con pochi semplici passaggi, ambienti active/active per sfruttare al massimo le tecnologie utilizzate
  • Cloud come naturale estensione del datacenter locale, per fare scale-out in caso di necessità, per garantire l’alta disponibilità dei servizi critici, come commodity per spostare gestione e workload fuori dall’azienda
  • Hyperconverged infrastructure per una gestione centralizzata e semplificata di tutti gli aspetti fondamentali di un datacenter

 

Le nostre soluzioni quindi introducono un cambio generazionale che porta numerosi benefici, facendo risparmiare tempo e risorse, e al contempo aumentando il controllo e la produttività, permettendo di investire budget in pura innovazione che si rifletterà in un aumento della qualità generale dell’intera azienda.