<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=43543&amp;fmt=gif">

IT | EN

3 MIN LETTURA

Per il 2° anno consecutivo Kiratech ha partecipato all’evento Elastic {on}, la conferenza ufficiale Elastic, durante la quale vengono annunciate alcune le più importanti anteprime e le novità del Software e dell’azienda Leader in ambito Big Data Analytics e Management. La conferenza ha avuto luogo dal 7 al 9 marzo a San Francisco.

L'evento ha attirato più di 2100 partecipanti e ha visto moltissime sessioni da parte di consulenti Elastic, ingegneri e dal team di gestione del prodotto. 

Tutte le sessioni sono state registrate e saranno pubblicate nelle prossime settimane al seguente link: https://www.elastic.co/elasticon/conf/2017/sf

 

Di seguito vogliamo elencare gli annunci più importanti effettuati durante l'evento: 

  • Elastic ha raggiunto 100 milioni di download per Elastic stack; crescita continua e considerevole se si considera il passaggio da 20M di download nel 2015 a 50M di download di marzo 2016.
  • Elastic quest’anno ha vinto 3 premi Elastic Cause; premi relativi all'utilizzo di Elastic stack con particolare attenzione al miglioramento della condizione umana, al contributo nell’implementazione di un miglioramento ambientale a livello globale o nell’aiuto di una particolare popolazione attraverso la tecnologia: NoSchoolViolence.org, IST research e eHealth Africa https://www.elastic.co/causeawards.
  • Shay Bannon, presente sul palco della conferenza, prenderà il posto di Steven Schuurmans come CEO di Elastico dal 1° Maggio 2017

New Call-to-action

I nuovi prodotti e le caratteristiche in programma per la primavera 2017:

  • Machine Learning: le nuove funzionalità Elastic di apprendimento automatico senza supervisione identificano automaticamente irregolarità e valori anomali tra i dati memorizzati nell’Elasticsearch sulla base di modelli predittivi. La funzionalità di apprendimento automatico dell’Elastic stack, ovvero la capacità di effettuare profonde analisi e statistiche su dati di qualsiasi tipo, dimensione e complessità, permette agli utenti di adottare i giusti provvedimenti per il rilevamento delle frodi, della sicurezza informatica, e altro ancora.
  • Elastic Cloud Enterprise: basandosi su Elastic Cloud, e sull’offerta Elastic composta da Elasticsearch e Kibana, Elastic Cloud Enterprise automatizza la configurazione, l'amministrazione, e le operazioni di gestione di più ambienti Elastic stack attraverso una singola console. Elastic Cloud Enterprise fornisce la possibilità di lavorare on-premise, in ambiente virtuale o su cloud pubblico. Esso include tutte le ultime caratteristiche dell’Elastic Stack e X-Pack e permette agli utenti di offrire servizi centralizzati, come ad esempio capacità di logging-, monitoring- e ricerca - as-a-service in tutta la loro organizzazione.
  • Filebeat Modules: i moduli Filebeat di Elastic permettono la semplificazione nella raccolta, l’analisi e la visualizzazione di dati di log provenienti da sistemi e servizi come Apache2, Nginx, MySQL, ecc. Una volta installati, i moduli Filebeat inviano le informazioni ad Elasticsearch e modelli pre configurati organizzano il quadro Kibana così che gli utenti possano analizzare i dati in pochi minuti.
  • Time Visual Series Builder: con l’ampliamento della potenza di Timelion e Metricbeat, Time Visual Series Builder dimostra la potenza di aggregare il tutto in una stessa visualizzazione. La nuova funzionalità di Kibana permette inoltre agli utenti di creare potenti visualizzazioni personalizzate (Histogram, Gauge, Metric, Top N, e Markdown) per dati numerici di serie e temporali, quali metriche di log, statistiche di applicazioni e statistiche del server.

 

Prodotti futuri, nessuna data di uscita confermata:

  • Elasticsearch SQL: grazie al linguaggio utilizzato, familiare a molti utenti, e all’estensione con le funzionalità uniche di Elasticsearch, Elasticsearch SQL apre la porta a nuovi utenti e a nuovi tipi di interazioni.
  • Kibana Tela: Grazie ad una nuova modalità per gli utenti di interagire con i propri dati, Kibana Canvas permette di creare e comporre grafici, dashboard, presentazioni e infografiche con dati in tempo reale provenienti direttamente da Elasticsearch.

 

Gli annunci delle nuove funzionalità come Machine Learning (parte della Platinum X-Pack), Elastic Cloud Enterprise (ECE, beta pubblica disponibile qui) e Kibana Canvas sono state davvero entusiasmanti e rivelano un continuo miglioramento delle soluzioni; noi di Kiratech non vediamo l’ora di iniziare ad implementare queste novità insieme ai nostri clienti!

Di seguito puoi trovare un estratto dei migliori Elastic Tweets sulla Conf:

 

Elasticon-2017-tweet5.png

Elasticon-2017-tweet1.pngScreen Shot 2017-03-16 at 16.03.29.png

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Elasticon-2017-tweet3.pngElasticon-2017-tweet4.png

 

 

 



Categorie: analytics, elasticsearch, Elastic, BigData, bigdata


Angela Salgarelli

scritto da Angela Salgarelli

Angela Salgarelli - Marketing

ARTICOLI CORRELATI

20-mar-2017 16.47.56 Posted by Angela Salgarelli

Elasticsearch è oggi il più diffuso motore di ricerca aziendale

Elasticsearch ha visto negli ultimi anni una crescita costante di popolarità. Ora è diventato il più diffuso motore di ricerca aziendale, e uno dei 10 sistemi di gestione dei database più utilizzati. 

6 MIN LETTURA

Leggi tutto  

20-mar-2017 16.47.56 Posted by Angela Salgarelli

Kiratech @ Vinitaly 2016 – Cloud & Infrastructure Day e DevOps Day

Vinitaly 2016, il più grande evento dedicato al mondo del vino che quest’anno ha festeggiato il 50° anniversario, ha ospitato i 2 Main Event di Kiratech.

1 MIN LETTURA

Leggi tutto  

20-mar-2017 16.47.56 Posted by Angela Salgarelli

ElasticOn – Keynote Day 1 – 17 Febbraio 2016

Per la prima volta Kiratech ha partecipato all’Elastic{On}, la User Conference Elastic che ha luogo in questi giorni a San Francisco, ed è lieta di annunciare tutte le novità apprese!

4 MIN LETTURA

Leggi tutto  

Iscriviti alla nostra Newsletter